giugno 2016

Monthly Archives

  • Cun conigli, mercato stabile

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/coniglio-gabbia-by-sergey-lavrentev-fotolia-750-500x353.jpeg

    La Borsa merci telematica italiana Scpa rende noto che la commissione unica nazionale dei conigli vivi da carne da allevamento nazionale ha formulato i prezzi per la settimana dal 13 al 17 giugno: conigli leggeri fino a 2,5 Kg: minimo euro 1,33 (0,00) – massimo euro 1,39 (0,00) conigli pesanti oltre 2,5 Kg: minimo euro 1,39 (0,00) – massimo euro 1,45 (0,00). Fonte: Borsa Telematica Italia

  • Fiera internazionale del Bovino da latte

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/Sito-Homepage-Fiere-Zootecniche_71-bovino-ita-1024x670-628x353.png

    Da Mercoledì 26 a Sabato 29 Ottobre saremo presenti alla fiera del bovino da latte di Cremona. La Fiera Internazionale del Bovino da Latte è uno dei principali eventi mondiali per il settore agricolo e zootecnico: infatti la Manifestazione, posta al centro della più importante zona di produzione di latte italiana e con la maggior concentrazione […]

  • Usato: Rotomix RTX 4000 SERIE III

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/20141031125937_1-610x353.jpg

    Si tratta di un carro 4000 serie III m3 16 , completamente revisionato, con idraulica particolarmente potente sulla fresa. Motore rimesso a nuovo con garanzia. Parafanghi in plastica. Comandi avanzamento a piede, come gli ultimi modelli. Joystick alzata braccio sulla destra, botte rifatta e coclea di miscelazione nuova. Pneumatici nuovi ricostruiti, paraurto ultimo modello. Una […]

  • Più vicina la Centrale del Latte d’Italia

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2015/08/latte-765x510-628x353.jpg

    La Centrale del Latte d’Italia è più vicina: il progetto di fusione per incorporazione della Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno (Mukki) nella Centrale di Torino ha avuto oggi il via libera dagli azionisti dell’azienda torinese. Un progetto che ha acceso i fari nel settore e anche qualche preoccupazione. La nuova società sarà quotata […]

  • Lotta alla contraffazione agroalimentare sul web: Alibaba e Icqrf puntano a rafforzare accordo di tutela

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/Unknown.jpeg

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che si è svolto oggi presso la sede dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi un incontro tra i vertici nazionali e internazionali di Alibaba Group, rappresentati dal responsabile per la proprietà intellettuale Matthew Bassiur e dal country manager Rodrigo Cipriani Foresio, e […]

  • Tavolo suinicoltura, positive le reazioni della filiera

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/20a19fd0e838b43cd6e3c8415d55b1c1_f3924.jpg

    Le proposte avanzate dal ministero delle Politiche agricole Maurizio Martinaal tavolo della filiera suinicola convocato dal Mipaaf a Brescia e al quale ha partecipato – fra gli altri – l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, trovano il sostegno della filiera suinicola, compatta a chiedere azioni in grado di far uscire gli operatori dalle secche di una marginalità altalenante e sempre più concentrata […]

  • Usato: Bravo ROTOMIX 3000

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/2015031210642_1-610x353.jpg

    Si tratta di una macchina vecchiotta completamente revisionata, motore revisionato a nuovo, ottima idraulica, botte con alettoni nuovi, gommata, impianto di pesatura a nuovo. Non ha il mulino. E’ una macchina estremamente affidabile per uso mangimificio o per carico e miscela di trinciato/pastone, farine e fibre pretagliate. Garanzia totale anni uno. arca : Bravo Modello […]

  • Origine obbligatoria in etichetta per latte e formaggi in Italia.

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2015/11/latte-385x353.jpg

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che lo schema di decreto che introduce l’indicazione obbligatoria dell’origine per i prodotti lattiero caseari in Italia è stato inviato per la prima verifica a Bruxelles, avviando così l’iter autorizzativo previsto a livello europeo. Questo sistema consentirà di indicare con chiarezza al consumatore la provenienza delle materie prime […]