luglio 2016

Monthly Archives

  • ROTOMIX 7500

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/07/20ce8d6d-a5ca-481d-8d1e-ab1b40489a4a-628x353.png

    Presentato il nuovo capostipite ROTOMIX 7500 40 mc che può alimentare oltre le 220 vacche in mungitura sempre salvaguardando la voluminosità del prodotto evitando il compattamento. La macchina può essere equipaggiata con i nuovi motori stage IV con AdBlue fino a 290 cv. Rimangono inalterate le ben note caratteristiche che differenziano la miscela Rotomix. Il […]

  • Le nuove scadenze comunicate dall’ines

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/07/image_2292-628x353.jpg

    L’Inps ha comunicato i dati relativi agli importi dei contributi previdenziali obbligatori dovuti per l’anno 2016 dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e dagli imprenditori agricoli professionali. I termini di scadenza per il pagamento, presso qualsiasi banca o ufficio postale, sono il 18 luglio 2016, il 16 settembre 2016, il 16 novembre 2016 e il 16 […]

  • Un “Laboratorio” per il benessere animale

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/07/suino_con_gli_stivali-ethan-bloch.jpg

    Il benessere animale è al centro delle attenzioni del legislatore europeo che da tempo ha emanato norme tese a migliorare le condizioni di allevamentodi molte specie di interesse zootecnico, come bovini, avicoli, suini. Sul benessere animale sono state realizzate indagini di mercato tese a verificare l’attenzione del consumatore a questo tema, che hanno messo in luce la […]

  • Etichettatura obbligatoria per latte e derivati

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/06/Unknown-1.jpeg

    Lo schema di decreto che introduce l’indicazione obbligatoria dell’origine per i prodotti lattiero-caseari in Italia è stato inviato per la prima verifica a Bruxelles. Prende quindi avvio l’iter autorizzativo previsto a livello europeo sull’etichettatura obbligatoria per latte e formaggi. Lo rende noto il Mipaaf che in una nota ribadisce come questo sistema consentirà di indicare […]

  • Crolla il numero di stalle attive in Italia

    http://www.bravosrl.it/wp-content/uploads/2016/03/allevamento-2-620x353.jpg

    Negli ultimi 10 anni si è praticamente dimezzato il numero di stalle presenti in Italia: nel 2015 si è infatti raggiunto il minimo storico di 33mila allevamenti, rispetto ai 60mila attivi del 2005. Il dato arriva dallo studio Coldiretti “Il latte italiano, un primato da difendere”, presentato nei giorni scorsi a Milano. A fronte di […]